Passi al contenuto principale
+386 8 200 40 80Chiamaci Posizione Biglietti
Parco acquatico

Saune

La sauna rafforza il corpo e calma la mente!

Il Parco acquatico e centro benessere Bohinj offrono anche i bagni turchi, le saune finlandesi e a raggi infrarossi e una biosauna finlandese. 

  • Mondo saune al 1° piano
    Saune per coloro che desiderano combinare la sauna con l’offerta del centro benessere o piscine.
  • Mondo saune al piano semiinterrato
    Saune per coloro che desiderano godersi solo le saune e non le piscine.

Il salone di massaggio offre un ulteriore bagno turco privato per gruppi.   

Tipi di saune nel Parco acquatico e centro benessere Bohinj

  Sauna finlandese Bagno turco Sauna a raggi infrarossi Biosauna finlandese 
Mondo saune al 1° piano  2 1 1 /
Mondo saune al piano semiinterrato 1 1 2 1
Salone di massaggio / 1 / /

I due mondi saune offrono anche una piscina fredda e docce. Al 1° piano troverete anche le vasche Kneipp. 

Le nostre saune...

SAUNA FINLANDESE – La temperatura dell'aria è circa 85°C e umidità 20%. La sauna finlandese è una di base con alta temperatura e bassa umidità relativa. Sono raccomandati massimo 15 minuti di permanenza per ciascun periodo in sauna ad alta temperatura, per un massimo di 3 periodi.   

BAGNO TURCO – La temperatura dell’aria è circa 45°C e umidità 100%. Il bagno turco sfrutta l’alta umidità in combinazione con oli essenziali per un effetto benefico alle vie respiratorie. Il vapore apre i pori e contribuisce alla purificazione della pelle. La pelle diventa morbida e liscia.

BIOSAUNA FINLANDESE – La temperatura dell’aria è circa 65°C e umidità 40%. L’ambiente è molto piacevole e non sovraccarica il sistema circolatorio.  

SAUNA A RAGGI INFRAROSSI - La temperatura dell’aria è fra i 50°C e 60°C. I raggi infrarossi riscaldano il corpo in profondità non solo in superficie, per cui in confronto con una sauna tradizionalel’eliminazione di tossine è anche tre volte più intensa e il consumo di calorie molto più alto. La sauna a raggi infrarossi può migliorare la mobilità articolare, in particolare nei pazienti con malattie reumatiche e artritiche, può alleviare i dolori nei pazienti con distorsioni, lesioni muscolari, mal di schiena e malattie della pelle. I riscaldatori a raggi infrarossi emettono l’energia che penetra nei tessuti corporei fino a 4 cm. I raggi hanno una lunghezza d’onda adatta al nostro corpo, per cui il corpo assorbe circa il 90% dei raggi infrarossi che lo raggiungono.

... e l'emozionante esperienza di una sauna

Gli uomini hanno da sempre usato i bagni sudorifici. Le saune erano usate nell’antico Egitto, nell’antica Cina, nell’antica Grecia e nell’antica Roma. Tutti impiegavano gli stessi elementi: fuoco, pietre calde, aria e acqua.

Oggi la sauna è usata soprattutto per scaldarsi, sudare, eliminare tossine, stimolare il metabolismo, purificare la pelle, rinforzare il sistema immunitario, migliorare la qualità del sonno, migliorare l’umore e rilassare sia il corpo sia la mente.

In sauna ci scaldiamo e poi sudiamo, inaliamo l’aria calda, poi ci laviamo e raffreddiamo. In sauna normalmente si entra nudi. Lavatevi e asciugatevi bene prima di entrare. Per i principianti e le persone anziane sono raccomandate sedute da 8 a 12 minuti sulla panca in basso, per altri sedute da 8 a 15 minuti sulla panca in mezzo. In sauna possiamo sederci o sdraiarci. Prima di sdraiarci e prima di uscire dalla sauna dobbiamo sempre sederci per almeno un minuto o due per evitare un  calo di pressione. Poi dobbiamo raffreddare il corpo (sala relax o terrazza) in un’area (sala relax o terrazza) con temperatura ambiente fra i 18 e 20 gradi. In teoria, il periodo di raffreddamento dovrebbe durare quanto la permanenza in sauna. Dopo il raffreddamento dobbiamo riposare da 10 a 20 minuti. Possiamo ripetere questo ciclo per altre due o tre volte. 

Insieme al sudore il corpo elimina anche l’acido lattico e l’acido urico attraverso la pelle. I liquidi persi devono essere sostituiti, per cui si raccomanda di bere tanto prima e dopo la sauna.  

Si raccomanda di visitare le saune una o due volte a settimana. Alcuni ritengono che la sauna non provochi alcun danno anche a chi la frequenta giornalmente. L’importante è saper osservare il nostro corpo e capire che cosa ci fa stare bene. Occorre fare attenzione a non fare seccare troppo la pelle.

Chi si sottopone a una sauna deve essere sicuro di trovarsi in buone condizioni di salute. La sauna è sconsigliata a chi soffre di disturbi circolatori (pressione troppo bassa o troppo alta), malattie cardiovascolari, tubercolosi, epilessia, cancro, infezioni acute e infiammazioni della pelle, anemia, trombosi, edema, infiammazione cronica delle vene o influenza.

Vi auguriamo buon relax e buon divertimento.  

ORARI D'APERTURA

Orario estivo (3 maggio – 31 settembre)

LUN – VEN 16.00 - 21.00, SAB e DOM 12.00 - 21.00

Orario invernale (1 ottobre - 2 maggio)

Ogni giorno 12.00 - 21.00

Conosci le ultime offerte speciali

Inserisci la tua e-mail


© Parco acquatico Bohinj. Tutti i diritti sono riservati. / Termini e condizioni / I cookie

Questo sito utilizza i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione del sito.
Questi cookie non interferiscono con la tua privacy. Più ...